Info sull’Uzbekistan

Essendo il moderno stato independente, Uzbekistan allo stesso tempo e` una delle culle della civiltà moderna. Uzbekistan e` un gioiello dei monumenti unici, la storia di cui risale a piu` di 2500 anni.

Uzbekistan si trova al centro dell’Asia Centrale, tra i fiumi Amudarya e Syrdarya. Uzbekistan ha 5 stati confinanti: il Kirghizistan nel nord-est, Kazakistan a nord e nord-ovest, il Turkmenistan a sud ovest, il Tagikistan a sud-est; e con l’Afghanistan in una piccola area.
Meno del 10% del territorio è occupato da valli dei fiumi e oasi. Il resto è il deserto Kyzyl Kum («sabbie rosse») e le catene montuose.
La posizione geografica dell’Uzbekistan corrisponde alla posizione geografica dell’Italia, Spagna e Grecia. Ma e` bisogno dire che la natura dell’Uzbekistan e` diverso da condizioni naturali di questi paesi.
Il territorio
La superficie dell’Uzbekistan è 447,4 mila km2. Il territorio dell’Uzbekistan supera dal territorio dell’Inghilterrra a 2 volte e Belgio 14 volte. Regioni sono:
1. Tashkent
2. Fergana
3. Andijan
4. Namangan
5. Syrdayra
6. Jizzakh
7. Samarcanda
8. Bukhara
9. Navoi
10. Qashkadarya
11. Surkhandarya
12. Khorezm
ed include la reppublica Karakalpakhistan.
Popolazione dell’Uzbekistan (33.100 milioni di persone) è inferiore solamente tra i paesi della CSI Russia e Ucraina. La popolazione dell’Uzbekistan supera la popolazione della Norvegia per 3 volte, e la popolazione della Mongolia — 13 volte.
La maggior parte della popolazione dell’Uzbekistan costituiscono uzbeki. Anche qui vivono i russi, gli ucraini, tartari, tagiki, turkmeni, i kazaki, karakalpakhi, i coreani, gli ebrei, gli uiguri, ma anche i rappresentanti di altre nazionalità.
La natura
La natura dell’Uzbekistan colpisce con i suoi contrasti. Deserti e valli verdi, alte montagne innevate e dell’altopiano, i fiumi e nelle falde acquifere. La crescita dei monti promosso dell’aridità del clima e gradualmente avendo un enorme deserto: Kyzylkum e Karakum. Montagne e colline costituiscono 1/5 territorio della repubblica.
Stagioni
Nel mese di luglio la temperatura media dell’aria all’ombra supera i 300 C. la temperatura più alta dell’aria a Tashkent può raggiungere +44-+45 gradi, a Termez +50 gradi e Kyzyl kum è +80 C.
Il periodo dal 22 giugno al 5 agosto, il più caldo di 40 giorni periodo i locali chiamano “chilla” di 40 giorni.
Autunno. Nel mese di settembre in Uzbekistan ancora caldo, il tempo è poco di diverso da anni. Il 23 settembre, giorno dell’equinozio autunnale si celebra la festa del raccolto — «Mekhrjon». Ovunque si organizzano fiere e vendita di frutta, verdura, cucurbitacee.
L’autunno arriva solo nel mese di ottobre. Le giornate si accorciano e la temperatura dell’aria scende. Piogge a volte passano nella neve.
Nel mese di ottobre inizia la raccolta del cotone, frutta e verdura. In questo momento ha tenuto il passo fichi, melograni, mele cotogne, uva, angurie, meloni, mele e pere.
Inverno in Uzbekistan breve. Il mese più freddo è gennaio.
Del fiume. I più grandi fiumi che attraversano il territorio dell’Uzbekistan — Amu darya e syr darya hanno origine al di fuori della repubblica.
Lago nel territorio dell’Uzbekistan sono numerosi, piccoli e distribuiti in modo non uniforme.
La cosa più importante — lago di Aral entra nei limiti dell’Uzbekistan sud la sua parte. Altri grandi laghi: Sudoche nel delta e Ayub. In Uzbekistan ci sono più di 20 laghetti artificiali-bacini. Il maggior numero di laghi si trova in una zona di montagna a un’altitudine di 2000-3000 m.
Valuta
La valuta nazionale Uzbekistan — sum. Questa moneta è stata introdotta nel fatturato nel 1994.
Tutte le banconote variano in base al colore. Su ogni fattura raffigurati storici e monumenti architettonici.
La religione
Prevalente religione in Uzbekistan è l’islam. Per la religione uzbeki — musulmani sunniti hanafi.